sabato 31 marzo 2012

Cuori ripieni in salsa tartufata

pasta a Cuori ripieni in salsa tartufata
Buoni e dal cuore tenero e filante..
ormai si sa che amo i cuori, di solito li uso sui dolci..
invece questa volta ho voluto fare la pasta ripiena a forma di cuore.
Il ripieno è buonissimo.. una saporitissima caciotta e crema di tartufo e funghi.

Occorre per la pasta:
200 g di semola di grano duro
2 uova

per il ripieno:
Caciotta Altamaremma 
Crema di tartufi e funghi La Tartufata 
Funghi secchi 

per il condimento:
4 zucchine
1 spicchio d'aglio
burro 
Crema di tartufi e funghi La Tartufata 
carota a decorazione
olio evo
 padella, temperino, tagliere flessibile Tescoma

Procedimento:
Impastare la farina con le uova e lavorare.. lasciare coperta mezz'ora a riposare.
Trascorso tale tempo stendere con un mattarello e tagliare i cuori, tagliare la caciotta a quadratini e mettere in ogni cuore un poco di crema di tartufi e la caciotta, bagnare i bordi e attaccare sopra l'altra parte di cuore. 


Nel frattempo tagliare le zucchine a julienne e cuocere con il burro e l'aglio.


Mettere a bagno i funghi e una volta morbidi filtrare l'acqua e utilizzarla aggiungendola agli zucchini.. aggiungere anche i funghi; a fine cottura aggiungere tutta la crema di tartufo rimasta.

Mettere a cuocere i cuori in acqua e poco olio.
Tenere da parte un parte di funghi e zucchini a decorazione il resto frullarlo con un poco di acqua di cottura dei cuori.

pasta Cuori ripieni in salsa tartufata

Mettere la crema alla base del piatto con dei funghi intorno.. poi scolare la pasta e sistemarla armoniosamente e decorarla.
Buon Appetito!!

pasta Cuori ripieni in salsa tartufata

16 commenti:

  1. non ho parole antonella davvero oltre alla loro bonta' li hai presentati in un modo fantastico complimentissimi

    RispondiElimina
  2. Riquisimooooo, cuore mio!!

    RispondiElimina
  3. una pasta da meravigliosa Anto...!!! io sono una pastaiola e questi sono propio da fare un bacione.!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Che belli che sono e immagino il profumo al primo morso...Spettacolari e come sempre BRAVISSIMA!!!!!!!!!!!!!!Un bacio Antonella

    RispondiElimina
  5. Beh le tue preparazioni sono "quadri" da esporre! E meno male che le fotografi così bene, e qualcosa resta! Perché secondo me una goduria del genere resta ben poco nel piatto!!

    RispondiElimina
  6. Complimenti, ricetta favolosa e presentazione spettacolare!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  7. hai una bravura e una fantasia micidiale nel presentare i piatti! bravissima :D

    RispondiElimina
  8. questi cuori di pasta sono un incanto...e con quel ripieno ...mamma mia....un piatto con i fiocchi! una presentazione sublime!
    abbracci

    RispondiElimina
  9. Bello bello .... e buono buono!!!

    RispondiElimina
  10. Eccomi qui cara Antonella che favoloso ed elegante piatto , sei un'artista!!
    bravissima buon W.E
    baci

    RispondiElimina
  11. complimenti davvero una bella ricetta con una presentazione eccezionale!!!buona domenica delle Palme!!una bacio!

    RispondiElimina
  12. Ammazza che ricettona!!!! che brava.. mi tolgo tanto di cappello.. anche epr la forma!! per il ripieno.. la tartufata è strepitosa!! smack

    RispondiElimina
  13. allora.... arrivo qui per scusarmi per essere sparita. si, la mail l'ho letta e mi dispiace davvero di non avere risposta ma questa settimana ho fatto fatica a trovare il tempo per fare la doccia.. mi credi??
    è un periodo in cui sono presissima, sa dio dove va a finire il tempo...
    invece stasera me ne sono preso un pochino (poco poco) e ho fatto un bel giro nel tuo blog, dalle prime ricette, a quelle dell'anno scorso fino alle ultime, e ti abbraccerei!!!
    ho trovato ricette MERAVIGLIOSE, originali, sfiziose, che incontrano proprio i miei gusti.
    e poi devo lanciarti un urlo per dirti BRAVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!! hai fatto un salto di qualità con le foto che mi hai lasciato senza parole.
    ma davvero!!!
    le stavo guardando adesso con il mio moroso, e anche lui ha detto che sono bellissime...
    uhei, cosa fai, superi la "maestra"?
    ahahhahhahaha
    ciao tesoro, sono davvero fiera di te, e della passione che ci metti.
    un abbraccio forte forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara mia che gentile che sei!! GRAZIEEE
      lo sai le mie vecchie ormai non mi piacciono più.. ma non posso eliminare tutti i post.. e rifarle tutte non so se ho voglia :/
      ehh la maestra non potrò mai superarla ma posso renderti orgogliosa di me.. mi hai dato il giusto imput di cui avevo bisogno..
      MITICA

      Elimina
  14. Antonella sei sublime, ogni volta che passo da te mi lasci senza parole, è un piatto da vero chef, baci.

    RispondiElimina

Grazie a tutti per i vostri commenti, sarò lieta di contraccambiare la visita.
Per esperienze negative già subite, non verranno accettati commenti polemici o denigratori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...